giovedì 6 aprile 2017

Sorrisi e Torrisi

Il senatore Torrisi, da noi mai sentito prima, è stato regolarmente eletto a presiedere la rilevante commissione affari costituzionali da una maggioranza non "riconosciuta" dai governativi, perciò gli è stato consigliato di farsi da parte. Giustamente il Torrisi non si è dimesso ed è perciò stato colpito dal suo "partito"con l'espulsione. Speriamo che tenga duro, il Torrisi. 

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page