venerdì 30 gennaio 2015

Uscir dall'euro

Ci permettiamo di paragonare la situazione greca (e di altri Paesi, inclusa l'Italia) alla situazione in cui si trovarono negli anni quaranta del secolo scorso i Paesi alleati con la Germania nazista. Al posto della Germania nazista e della sua guerra (1939-1945) il nostro paragone si prende il lusso di mettere la UE e la sua moneta, l'euro. Italia (1940), Ungheria ed altri Paesi alleati seguirono la Germania nella sua guerra, commettendo un errore che per esempio la Spagna non commise (pur essendo un paese fascistoide). Tra l'altro, nel caso del nostro Paese, l'entrata in guerra fu un atto volontario, non richiesto cioè dalla Germania nazista, che di un alleato come l'Italia non aveva bisogno. 
Nel 1943 l'Italia firmò l'armistizio con gli anglo-americani ed uscì dall'alleanza con la Germania. Ne seguì un biennio circa di veleno micidiale. L'Italia uscì distrutta dalla guerra cui di fatto aveva partecipato prima con e poi contro la Germania nazista. 
L'Italia come la Grecia, come altri Paesi, non dovevano entrare nell'euro (e poi ad un prezzo altissimo, 1936,27 lire): fu un errore. Uscirne adesso sarebbe una tragedia, sia per la Grecia che per l'Italia.  

N.B. Si tratta di un paragone, non di un'equiparazione. Serve per ragionare.

Etichette: , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page