giovedì 13 aprile 2017

Bomba pasquale

La bombacciona pasquale scagliata ieri "contro l'Isis" in Afghanistan dagli Usa avrà come risultato altri attentati ovunque nel mondo e metterà in sinistra confusione il governo della Corea del nord, evidentemente minacciato dalle recenti iniziative militari Usa, le quali dimostrano come Trump si stia affidando, per restare in sella, al potere militare. E' utile che i governi "alleati" degli Usa si sgancino da iniziative militari del genere, non solo per spirito di giustizia, ma anche per prudenza e riguardo nei confronti dei loro cittadini, che rischiano ovunque, in ogni momento, in qualsiasi posto, di essere oggetto di vendette. Di essere schiacciati da camion, di saltare in aria mentre vanno per i fatti loro eccetera. Invece i governi "alleati" degli Usa, come il nostro, non hanno il fegato di mandare al diavolo Trump e i suoi generali del cavolo, in compenso "intensificano" la "sicurezza" nei loro territori così rendendo la vita quotidiana dei loro cittadini sempre più difficile.

Etichette:

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page