domenica 24 gennaio 2016

Sposa bagnata sposa fortunata

Le cosiddette unioni civili sono da legalizzare per riconoscere alle persone interessate la legittimità dei loro diritti di organizzarsi la vita, figli inclusi. Si ricorda ai cultori della cosiddetta volontà di Dio in merito alla vita umana associata che le loro credenze sono un resto superstizioso; si ricorda agli schifiltosi che la legge suddetta permette le unioni civili, mica le rende obbligatorie - su allegri! Potranno gridare ancora "viva gli sposi" ed ancora ignari sorridere dicendo "sposa bagnata sposa fortunata". 

Etichette: , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page