sabato 17 aprile 2010

Augusto e il Clown bianco.

Dell'eventuale separazione in due tronconi del cosiddetto popolo della libertà è necessario interessarsi, mascherina alla bocca, naso tappato, in quanto tale separazione costituirebbe un indebolimento della Biscia, almeno nell'immediato. Perciò abbiamo scorso con qualche curiosità i molti articoli dedicati sul Corriere a questa prospettiva, senza capire, certo per colpa nostra, se il Corriere la teme o la vuole realizzata. Del resto è probabile che si tratti di schiuma. Fini che rinuncia alla poltrona di presidente della camera dei deputati? Che tenta la via dell'avventura come un Rutelli o un Casini, tra la sparizione e la mera sopravvivenza, come un Follini (do you remember?) ?

Troppo, il Clown bianco non può separarsi da Augusto. E' insieme che fanno ridere, nell'area del circo.

(Eravamo in errore: Fini si è staccato da Berlusconi  ed ha perso tutto, però è stato coraggioso)

Etichette:

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page