martedì 8 settembre 2015

Zoologia

Davanti a pochi intimi - anche divertiti - Renzi Matteo ha concluso il simulacro del festival de l'Unità che fu sbraitando, da quel buzzurro risalito che è, contro quelle che ha chiamato "bestie". Trattasi di avversari politici o meglio concorrenti, tra i quali spicca l'altro bel campioncino, Salvini Matteo. Che di conseguenza ha definito Renzi "verme". C'è ancora "colibatterio", da usare, in questo linguaggio da briachi.
Gl'intenzionati a non votare alle prossime elezioni intanto sono saliti al quaranta per cento degli aventi diritto (fonte La7).

Etichette: , , , , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page